capodannopalermo.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Palermo e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannopalermo.com

Case e Appartamenti Capodanno a Palermo

Cerca Case e Appartamenti per Capodanno a Palermo e dintorni

Scopri case, monolocali, bilocali per celebrare il capodanno a Palermo e provincia. Una opzione autonoma e spesso economica per tutti i target.

Vedi anche:

Per avere maggiori informazioni su Case e Appartamenti in affitto per Capodanno a Palermo e dintorni, contattaci tramite il form qui sotto.

Una città d’arte sul mare, che profuma d’estate anche in pieno inverno e che offre centinaia di possibilità di trascorrere le giornate, in ogni stagione. Un “pacchetto” tutto compreso che entusiasmerebbe qualsiasi viaggiatore, a maggior ragione chi ama le vacanze indipendenti, magari facendo base in una casa o appartamento in affitto. Magari facendo base a Palermo, il capoluogo della Sicilia. Antica e gloriosa capitale, Palermo è un luogo pieno di contraddizioni. Bisogna viverla con mente e cuore ben aperti per non lasciarsi intimidire o confondere dai suoi mille volti. E per farlo, meglio prendersi i propri tempi e i propri spazi senza fretta.

Perché passare il Capodanno in casa o appartamento a Palermo e provincia?

Palermo è una grande città, molto ben servita dai diversi mezzi di trasporto. Possiede un suo aeroporto, diverse linee di bus e i collegamenti ferroviari. Il suo entroterra affascinante però non sempre è ben collegato dai mezzi pubblici. Dunque per esplorare le bellezze del territorio è bene essere organizzati con una propria auto e avere un alloggio che non ponga troppi limiti. Affittare casa o appartamento a Palermo vi darà quella possibilità di autonomia in più, specie durante il Capodanno, quando gli eventi culturali e tradizionali in città e nei dintorni sono numerosi. Muoversi senza orari, senza problemi, per godersi al massimo la magia di una città speciale … fatevi questo regalo per le Feste!

Che tipo di case affittare a Palermo e provincia per Capodann?o

Le case vacanza o il sistema di scambi, stile Airbnb, sono le modalità più richieste da chi viene in vacanza a Palermo e nel suo territorio. Con queste soluzioni i visitatori si sentono più liberi di muoversi e organizzare i propri spazi e dato che la città offre molto da vedere sembra la scelta ideale. Ma la grande diffusione dei B&B, che si trovano praticamente ovunque, garantisce una alternativa altrettanto valida. Il centro di Palermo è abbastanza costoso, quindi raramente si affittano case o appartamenti grandi. Il massimo è tre vani. La tipologia di affitti più diffusa è comunque il bivano. La maggior parte degli affitti sono dentro palazzine o villette storiche.

Dove affittare casa a Palermo o in provincia per Capodanno?

La più alta concentrazione di affitti per turisti si trova in centro storico a Palermo. Paradossalmente non a ridosso del mare e del porto ma verso le colline. Le case e appartamenti in affitto per turisti sono molto comuni nella zona dei monumenti, tra il Duomo e i palazzi e le chiese antiche. Ma se ne trovano diversi pure salendo verso Monreale, in quartieri dove l’alloggio offre un bel panorama.

In provincia, le case e gli appartamenti in affitto più gettonati sono sulla spiaggia di Mondello, a Cefalù e nella splendida realtà di Bagheria, la “città delle ville”. In un paio di queste ville, pagando bene, i turisti possono anche alloggiare! Non sono molto richiesti i piccoli paesi di montagna, sulle Madonie. Ma se aveste la fortuna di trovare un B&B da quelle parti scoprirete un’altra magia siciliana!

Cosa vedere a Palermo e provincia per Capodanno?

Paradossalmente le tradizioni più belle per le Feste, Natale e Capodanno, si trovano proprio nei piccoli paesi dell’entroterra. Luoghi come Petralia Soprana, Petralia Sottana, Piana degli Albanesi, Caltavuturo vivono ancora di usanze antiche … spesso legate a culture straniere ben radicate. Purtroppo non è semplice fare il tour di questi paesini, specie in inverno con pioggia o neve. Quindi i turisti preferiscono trascorrere il loro Capodanno tranquillo in città.

E sicuramente a Palermo non ci si annoia! Il solo centro storico richiederebbe almeno tre giorni per essere visitato come si deve. La bellissima Cattedrale (un misto di stili orientali e occidentali) che si apre sulla piazza compresa tra i palazzi dell’Arcidiocesi e il liceo Vittorio Emanuele, sorge a pochi metri dalla altrettanto spettacolare Piazza Pretoria. Nelle vicinanze, da visitare: San Giuseppe dei Teatini, Palazzo delle Aquile, le chiese normanne di San Cataldo e di Santa Maria Ammiraglia. Imperdibili, tra le bellezze della città: la chiesa dello Spasimo, la Cappella Palatina, i Quattro Canti, il Teatro Massimo, il Villino Florio, il palazzo della Zisa. E ovviamente i mercati storici, Ballarò e la Vucciria, la vitalità del quartiere Kalsa. Chi vuol spingersi più lontano potrà passeggiare tra i boschetti della Favorita o salire su Monte Pellegrino al santuario di Santa Rosalia.

In provincia, le mete top per il Capodanno sono quelle sul mare. Bagheria è sicuramente da visitare, così come Mondello e Isola delle Femmine (che è un paese, non una vera isola!). Andate a visitare Altavilla Milicia e Termini Imerese, sulla via che vi condurrà alla meraviglia medievale di Cefalù, con il suo gigantesco duomo normanno e l’adorabile spiaggetta. E naturalmente è obbligo andare a Monreale. Perché come dice il detto locale: “Chi viene a Palermo e non vede Monreale, arriva asino e riparte maiale”!

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
3078
back to top